FOTOGRAFIA PER STUDI MEDICI

(di Francesco Savino)

La fotografia professionale per il settore medico e sanitario è un genere abbastanza particolare con caratteristiche proprie. Partendo dall’esperienza, abbiamo pensato di riassumere qui alcune riflessioni generali sulle caratteristiche che questo tipo di immagini richiedono.

Fotografare in maniera professionale l'attività medica

Gli spazi del centro medico e degli ambulatori

Le sale di attesa e gli spazi di segreteria che incontriamo non appena varchiamo la soglia dello studio medico sono il primo biglietto da visita. Le immagini che descrivono questi spazi devono trasmettere pulizia e professionalità ma non devono richiamare immediatamente una sala operatoria. Gli studi medici ospitano ambulatori specialistici dove è importante trasmettere al paziente fiducia e calore. Come fotografi dobbiamo ovviamente fare attenzione che la nostra foto degli interni dello studio medico presenti tutte le caratteristiche di una fotografia di architettura corretta con l’accortezza di lavorare, magari in post produzione se è necessario, sulle cromie in modo da trasmettere anche calore e fiducia.

Fotografare in sala operatoria durante una operazione

La sala operatoria

La sala operatoria è forse lo spazio più complesso di tutto lo studio medico. Lo spazio è ridotto e la stanza spesso è affollata di strumenti e attrezzature che non aiutano a creare delle immagini semplici ed essenziali. Anche le luci non risultano corrette in fotografia e la scena si presenta dopo lo scatto piena di dominanti cromatiche. Cosa si può fare in questi casi?
Durante lo shooting si può intervenire nella disposizione degli elementi chiedendo al medico di spostare qualche strumento, in particolare per le foto con inquadrature più ampie.
Per le immagini che vogliono invece descrivere alcune operazioni e gestualità tipiche della sala operatoria è preferibile invece scattare dei close up o delle immagini di dettaglio, più suggestive che descrittive. La parte più corposa del lavoro verrà però fatta in post produzione quando attraverso regolazioni mirate e selettive si correggeranno le dominanti cromatiche cercando di avvicinarsi all’ideale foto medica caratterizzata da ordine, pulizia e molta luce.

Ritratti dei medici dello studio

I ritratti dei medici che lavorano in una struttura sono forse la parte più importante di tutto il lavoro di comunicazione visiva di un centro medico. E’ rassicurante vedere nel sito internet dello studio il volto delle persone reali che ci lavorano. E’ quindi fondamentale presentarsi con un buon ritratto che sia però in linea con la professione del soggetto e con i valori che vuole comunicare. Nel caso di ritratto fotografico di un chirurgo è preferibile chiedere al medico di indossare un camice e, in certi casi, aggiungere qualche elemento che richiami la sua specializzazione. Questi dettagli sono però definiti in fase di briefing perché alcuni medici preferiscono mostrare un’immagine più amichevole e informale.

Francesco Savino
Comunicazione

Categorie news

Siamo sempre pronti a darti la nostra consulenza

il nostro team di professionisti è in continua evoluzione per far fronte a tutte le necessità aziendali e/o professionali.

Copyright ©2023 consulentimarketing.com All Rights Reserved Copyright